Le misurazioni mobili costituiscono la seconda fase del percorso di Energy management

Esse sono condotte utilizzando strumenti di misura dei consumi energetici che vengono installati e rimangono in azienda per un periodo di tempo scelto d’accordo con il Cliente, e vengono poi disinstallati.

Lo scopo delle misurazioni mobili è quello di confermare, mediante dati misurati, i risultati delle analisi teoriche effettuate durante la Diagnosi energetica.

Le misurazioni mobili si effettuano dopo la Diagnosi energetica. perché, avendo esse un costo, è bene che siano mirate, ovvero effettuate quando già si è a conoscenza di quali saranno gli impianti oggetto delle azioni di miglioramento individuate dalla Diagnosi energetica.: saranno proprio questi gli impianti monitorati

Di seguito un elenco dei principali strumenti di misura utilizzati:

  • Analizzatore di rete
  • Pinze amperometriche
  • Termocamere
  • Luxmetro
  • Rilevatore a ultrasuoni per perdite di aria compressa

Richiedi un audit preliminare gratuito

Scopri l'approccio concreto al risparmio energetico. La nostra remunerazione sarà legata ai risparmi che otterrai.

Contattaci